Codice Etico

Il Codice Etico è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione del 21 dicembre 2006. Frutto di un lavoro di riflessione interna che ha coinvolto il vertice e la prima linea di management, è il più alto riferimento per l’identificazione dei temi di sostenibilità rilevanti per Terna e per la definizione di politiche e linee guida interne. Si propone come guida concreta alle decisioni di tutti i giorni, per indirizzarle all’obiettivo di costituire e consolidare un rapporto di fiducia con gli stakeholder.
È suddiviso in cinque sezioni in cui sono descritti:

  • i principi etici generali (legalità, onestà e responsabilità) e quelli particolarmente significativi per il business di Terna (buona gestione, rispetto, equità e trasparenza);
  • i comportamenti richiesti, in particolare ai dipendenti, sui temi trasversali della lealtà verso l’Azienda, del conflitto d’interessi e dell’integrità dei beni aziendali;
  • le indicazioni principali sulla condotta da tenere nelle relazioni con gli stakeholder;
  • gli impegni di Terna per assicurare il rispetto del Codice;
  • le norme di attuazione e le persone di riferimento.

Tra gli impegni espressi dal Codice rientra quello di fornire riscontro, attraverso il Rapporto di sostenibilità, dell’attuazione della politica ambientale e sociale oltre che della coerenza tra obiettivi e risultati conseguiti.
Il Codice Etico è reperibile nel sito istituzionale di Terna, nell’area Corporate Governance della sezione “Investor Relations”.