Profilo

senza-titolo-1_3.jpg

Terna è il più grande operatore di rete indipendente per la trasmissione dell’energia elettrica (Transmission System Operator - TSO) d’Europa e sesto al mondo in termini di chilometri di linee gestite.

Ha sede a Roma ed è il proprietario della Rete di Trasmissione Nazionale italiana (RTN) con 57.651 chilometri di linee ad Alta Tensione (63.626 km di terne), 454 stazioni di trasformazione, 22 linee di interconnessione con l’estero (dati al 31 dicembre 2011).

In Italia Terna esercita il ruolo di TSO in regime di monopolio in concessione governativa. È responsabile della trasmissione e del dispacciamento dell’energia elettrica sulla rete ad Alta e Altissima Tensione sull’intero territorio nazionale. Terna è inoltre responsabile delle attività di pianificazione, realizzazione e manutenzione della rete.

L’Azienda deve il suo nome all’insieme dei tre conduttori o gruppi di conduttori – una “terna”, appunto – adibiti al trasporto di ciascuna delle tre fasi del campo elettrico trifase usato nella rete a corrente alternata.

Gli elementi costitutivi della mission di Terna sono:

  • gestire la trasmissione di energia elettrica in Italia garantendone la sicurezza, la qualità e l’economicità nel tempo;
  • assicurare parità di condizioni di accesso a tutti gli utenti della rete;
  • sviluppare attività di mercato e nuove opportunità di business con l’esperienza e le competenze tecniche acquisite nella gestione di sistemi complessi;
  • creare valore per gli azionisti con un forte impegno all’eccellenza professionale e con un comportamento responsabile verso la comunità, nel rispetto dell’ambiente in cui opera.